Header Top
Logo
Sabato 16 Febbraio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ok della Camera alle dimissioni del velista grillino Andrea Mura

colonna Sinistra
Giovedì 27 settembre 2018 - 14:45

Ok della Camera alle dimissioni del velista grillino Andrea Mura

"Ma contro di me un linciaggio mediatico senza precedenti"
Ok della Camera alle dimissioni del velista grillino Andrea Mura

Roma, 27 set. (askanews) – Approvate dalla Camera le dimissioni di Andrea Mura, il deputato “velista”, eletto con il M5s in Sardegna, finito poi nel mirino per il suo alto tasso di assenze e dunque allontanato da Movimento. Il via libera è arrivato con 295 voti favorevoli e 181 contrari. A questo punto sarà necessario svolgere elezioni suppletive nel suo collegio.

Mura, che anche oggi era assente in aula, in una nota commenta il voto della Camera. “Con la votazione di oggi – spiega – diventano effettive le mie dimissioni da parlamentare, ringrazio i deputati per aver accettato le mie dimissioni e avere rispettato la mia volontà di terminare l’esperienza in Parlamento”. “Da oggi – aggiunge – torno ad essere un cittadino comune, come sono sempre stato. Torno nel mio mondo, allo sport e al mare, dove ci sono i valori a cui mi sono sempre ispirato: l’impegno, il sacrificio e il mantenimento della parola data da buon sardo”.

Mura sostiene tuttavia che “questa vicenda ha causato un linciaggio mediatico senza precedenti. Ho avuto danni enormi alla mia reputazione e subito accuse infamanti, basate su fatti inesistenti o sulla distorsione completa delle mie affermazioni.

Accuse a cui non mi è stato dato neppure modo di replicare, ricevendo l’espulsione dal gruppo parlamentare a cui appartenevo senza alcuna convocazione”.

“Ci tengo a ringraziare i tanti che hanno creduto in me e continuano a farmi arrivare messaggi di stima. A loro va la mia gratitudine più grande”, conclude.

pol/int5

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su