Header Top
Logo
Mercoledì 15 Agosto 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Vaccini, Grillo: l’autocertificazione anche per il 2018

colonna Sinistra
Giovedì 9 agosto 2018 - 15:59

Vaccini, Grillo: l’autocertificazione anche per il 2018

Poi una proposta di legge per l'obbligo flessibile
Vaccini, Grillo: l’autocertificazione anche per il 2018

Roma, 9 ago. (askanews) – “L’autocertificazione è stata usata per tutto il 2017 e la possiamo utilizzare anche per il 2018”. Lo ha detto il ministro della Salute, Giulia Grillo, intervistata a Omnibus su La7 sottolineando che proprio perché “Lorenzin non ha istituito l’anagrafe nazionale vaccinale, non abbiamo voluto caricare il cittadino dell’ulteriore onere di dover produrre tutta la certificazione”.

La ministra ha reso noto che “abbiamo depositato la proposta di legge della maggioranza, sarà parlamentare, in cui spingeremo per il metodo della raccomandazione che è quello che noi prediligiamo da un punto di vista politico, nel quale prevederemo delle misure flessibili di obbligo sui territori, quindi nelle Regioni e nei Comuni dove ci sono tassi più bassi di copertura vaccinale o emergenze epidemiche”.

Sulla posizione presa dai presidi di scuola sui la Grillo ha detto che si tratta di “una polemica assolutamente surreale” che “sembra indirizzata per un attacco politico contro di me che non c’entro nulla perché è un atto deciso dal precedente governo. Ma ormai ho le spalle larghe e mi sono abituata”.

La posizione dell’Anp (Associazione Nazionale Dirigenti Pubblici e Alte Professionalità della Scuola) è per l’ammissione a scuola solo col certificato Asl e contro le classi differenziali per bambini vaccinati in cui inserire bambini immunodepressi.

Sul tema si è pronunciato oggi anche il vicepremier Luigi Di Maio, il quale ha dichiarato che sui vaccini l’Italia “deve rispettare lo stesso livello di obbligo che c’è in Europa”. “Dobbiamo ascoltare i medici – ha detto – e dobbiamo convincere i genitori a vaccinare i propri figli”. Tuttavia Di Maio considera “uno sbaglio non permettere ai bambini non vaccinati di non andare a scuola. Non dobbiamo prendercela con i bambini ma con i genitori e convincerli a vaccinare i figli”.

int4

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su