Header Top
Logo
Mercoledì 17 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • M5S: dubbi su Lombardia Mobilità, non sia una nuova Trenord

colonna Sinistra
Giovedì 17 maggio 2018 - 11:14

M5S: dubbi su Lombardia Mobilità, non sia una nuova Trenord

Di Marco: interrogazione all'Assessore lombardo ai Trasporti
M5S: dubbi su Lombardia Mobilità, non sia una nuova Trenord

Milano, 17 mag. (askanews) – “La costituzione della nuova società partecipata da Anas e Regione (tramite Infrastrutture Lombarde) per la gestione di circa 2.135 km di rete stradale è al centro di un’interrogazione presentata in Regione Lombardia dal consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Nicola Di Marco”.

“Maroni dichiarava che la nuova società sarebbe stata operativa dal prossimo 30 giugno” ha continuato Di Marco, aggiungendo che “non si conosce ancora la governance, il management e i piani di sviluppo futuri”. “L’attribuzione della quota di maggioranza del 51% ad Anas, se confermata, sarebbe in contrasto con il sì dei lombardi al referendum sull’autonomia” ha proseguito il consigliere pentastellato, e da qui la richiesta alla Giunta Regionale e a Fontana per sapere “quale modello di governance è stato individuato”, se “l’attribuzione della quota di maggioranza ad Anas non possa pregiudicare l’attribuzione di ruoli strategici e gestionali in modo equilibrato e rispettoso delle esigenze del territorio lombardo”, e di informare il Consiglio regionale “sulle tempistiche dettagliate relative alla piena operatività della società ed il cronoprogramma degli interventi che vedranno coinvolta Lombardia Mobilità”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su