Header Top
Logo
Martedì 17 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lazio, Parisi: il problema rifiuti a Roma? Colpa di Zingaretti

colonna Sinistra
Giovedì 15 febbraio 2018 - 10:34

Lazio, Parisi: il problema rifiuti a Roma? Colpa di Zingaretti

"Non ha fatto nulla, anche per la sanità"

Roma, 15 feb. (askanews) – “Non possiamo lasciare il mio Paese e in particolar modo la mia città e la mia Regione degradata come è adesso, dove non c’è raccolta della spazzatura, dove la sanità è diventata l’ultima in Italia, dove c’è degrado. La Pubblica amministrazione deve funzionare”. Così il candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Lazio, Stefano Parisi, ospite di Mattino 5 in onda su Canale 5.

Parisi non ha dubbio, la questione rifiuti a Roma ha un responsabile: Nicola Zingaretti. “La responsabilità è di Zingaretti. Quando si è trovato necessitato a chiudere Malagrotta non ha fatto più nulla, non ha cercato di sostituire quell’impianto con altre cose e per 5 anni non ha fatto nulla e oggi noi esportiamo la spazzatura di Roma e paghiamo. È assurdo, è l’indecisione completa”. Sul fronte della sanità Parisi ha ribadito che nonostante Zingaretti dica che la sanità è risanata non è vero, aggiungendo che nel Lazio se non si è ricchi o non si conosce qualche medico è impossibile curarsi: “Per fare una pec – ha aggiunto – bisogna andare fuori dalla regione, in Molise piuttosto che da altre parti. Zingaretti è stato commissario per 5 anni e in questi 5 anni ha soltanto tagliato posti e personale invece di riorganizzare e qualificare il servizio, ed oggi abbiamo un sistema sanitario da terzo mondo”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su