Header Top
Logo
Martedì 17 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Giovedì 15 febbraio 2018 - 09:23

“Il M5s non vincerà mai” (Berlusconi)

"Fermi al 27%, noi al 40%. E ora far ripartire l'Italia"
“Il M5s non vincerà mai” (Berlusconi)

Roma, 15 feb. (askanews) – Il MoVimento Cinque Stelle non andrà al governo in questa legislatura: “Non hanno nessuna possibilità di vincere queste elezioni. E meno male, perchè sopno una setta, disposti a fare tutto quello che Grillo ordina pur di continuare ad essere dei mestieranti, dei mantenuti della politica”. Ne è convinto Silvio Berlusconi, che a UnoMattina spiega che – al momento della decisione di rituffarsi nella campagna elettorale – si fosse posto due obiettivi: “Non consentire che i Cinque Stelle arrivassero al governo, immaginando quello che poteva succedere.

Quell’obiettivo l’ho ragginto: Forza Italia è salita dal 13% al 18%, i Cinque Stelle sono rimasti al 27%. A 15 giorni dalla fine non possono assolutamente pensare di raggiungere il 40% che invece è già stato raggiunto dal centrodestra”.

Il secondo obiettivo “è far ripartire l’Italia”. E su questo “sono l’usato sicuro e garantito perchè tutte le promesse fatte agli italiani io le ho mantenute. Non ho nessuna ambizione personale: sono stato espulso dalla politica con una sentenza vergognosa e con una vergognosa applicazione retroattiva della legge Severino. Ma gli italiani mi conoscono, sanno che possono fidarsi di me e sanno che ho portato a compimento tutti i miei obiettivi, anche ambiziosi, come imprenditore, uomo di Stato e uomo di sport”.

Red

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su