Header Top
Logo
Giovedì 19 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lombardia, Fontana: da Gori insulti indiretti perché è nervoso

colonna Sinistra
Martedì 13 febbraio 2018 - 18:53

Lombardia, Fontana: da Gori insulti indiretti perché è nervoso

Non guardo sondaggi, non mi rendono tranquillo né mi angosciano

Milano, 13 feb. (askanews) – “Gori mi sta facendo una serie di insulti indiretti e di auguri che mi gratificano, evidentemente è più nervoso di me. Io sono tranquillissimo”. Lo ha detto il candidato del centrodestra alla presidenza della Lombardia, Attilio Fontana, riferendosi all’avversario di centrosinistra Giorgio Gori.

“Io ho il problema del debito iniziale, non sono conosciuto come avrei potuto se avessi iniziato la campagna elettorale prima. Sono stato catapultato nell’ultimo mese e mezzo”, ha aggiunto a proposito del sondaggio Ipsos pubblicato oggi dal Corriere della Sera che lo dà in vantaggio su Gori, ma meno conosciuto.

“Non so se Gori viva in una sua realtà particolare, a me sembra di essere in giro a parlare con la gente, con le associazioni. Parlerò anche con Gori, ma credo sia più importante parlare con i cittadini. I sondaggi non mi rendono tranquillo e non mi angosciano, non li guardo”, ha proseguito a margine di un incontro elettorale organizzato da Confprofessioni.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su