Header Top
Logo
Sabato 22 Settembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Primo sì Europarlamento a liste trasnazionali per seggi ex Gb

colonna Sinistra
Martedì 23 gennaio 2018 - 13:23

Primo sì Europarlamento a liste trasnazionali per seggi ex Gb

Disco verde commissione Affari Costituzionali. Gozi: "passo importante su iniziativa italiana"

Roma, 23 gen. (askanews) – La commissione Affari Costituzionali del Parlamento europeo ha approvato la proposta di introdurre per le prossime elezioni europee liste transnazionali e circoscrizione unica Ue per parte dei seggi liberati dall’uscita della Gran Bretagna dall’Unione europea.

“E’ un primo e importante passo – ha sottolineato il sottosegretario alla Presidenza con delega agli Affari Ue Sandro Gozi-verso un processo che raddoppierà il potere di scelta dei cittadini europei e porterà più democrazia nell’Unione europea: per avere veri movimenti e partiti politici europei, i cittadini devono votarli direttamente. Un’Unione europea più politica e non concentrata solo sul mercato dunque. Da oggi è possibile, anche grazie alla nostra proposta avanzata nel 2016 rilanciata con forza nell’aprile scorso e poi ripresa dal presidente francese Macron, dal presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker, dal PsE e da altri leader europei. E oggi dalla Commissione Affari Costituzionali del Parlamento europeo”.

“E’ una proposta, la nostra – ha proseguito Gozi- che porterà più chiarezza e democrazia. Maggiore democrazia europea e maggiori poteri di scelta per i cittadini. Voglio ringraziare tutti i deputati europei che l’hanno votata e in particolare la nostra coordinatrice Mercedes Bresso per l’ottimo gioco di squadra”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su