Header Top
Logo
Mercoledì 17 Gennaio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Di Maio: governo M5s abolirà i finanziamenti all’editoria

colonna Sinistra
Giovedì 11 gennaio 2018 - 12:18

Di Maio: governo M5s abolirà i finanziamenti all’editoria

"Lo abbiamo sempre detto. Non sono nel nostro programma. Da noi vera sburocratizzazione, altro che falò mediatici Calderoli"
20180111_121800_770C2507

Genova, 11 gen. (askanews) – “I finanziamenti ai quotidiani e all’editoria non sono nel nostro programma, lo abbiamo sempre detto. Quindi li aboliremo”. Lo ha detto il candidato premier del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, a Genova durante una tappa del suo tour elettorale, dove ha anche ribadito l’impegno ad abolire 400 leggi in un colpo solo come primo atto di un nuovo governo a guida pentastellata.

“Calderoli – ha detto Di Maio. fece una grandissima e suggestiva operazione mediatica col lanciafiamme ma girando il Nord gli imprenditori mi dicono che non è cambiato nulla dal punto di vista della burocrazia e la situazione è peggiorata. Lui ha avuto la sua occasione, ora noi ci prendiamo la nostra di sburocratizzare questo Paese senza aggiungere leggi ma eliminandone 400”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su