Header Top
Logo
Venerdì 15 Dicembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Boschi dice che se suo padre ha sbagliato dovrà pagare

colonna Sinistra
Mercoledì 6 dicembre 2017 - 19:10

Boschi dice che se suo padre ha sbagliato dovrà pagare

"Deve decidere un giudice. E non mi pare stessa attenzione su altri casi"
20171206_190956_7FCE3E81

Roma, 6 dic. (askanews) – “I mali di BancaEtruria e delle altre banche si sono prodotti non in pochi mesi ma in anni. Chi ha sbagliato deve pagare, se ha sbagliato mio padre deve pagare ma lo deve valutare un tribunale, un giudice. Non ho mai chiesto sconti, la legge è uguale per tutti, anche per mio padre”. Lo ha detto Maria Elena Boschi, sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio, nella registrazione della puntata di Porta a Porta in onda stasera.

“Non mi pare – ha aggiunto – che ci sia la stessa luce accesa su altre vicende bancarie su cui secondo me bisognerebbe interrogarsi. Non sono venuta meno ai miei doveri costituzionali, di mio padre si occuperanno i suoi avvocati e i magistrati”.

“Se sarà chiamato dalla commissione di inchiesta – ha aggiunto – credo che andrà, ma mi sembrerebbe strano se fosse chiamato solo lui”.

Afe/Int9

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su