Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mdp, Rossi: noi col Pd? solo se Renzi rinuncia a Palazzo Chigi

colonna Sinistra
Martedì 14 novembre 2017 - 08:59

Mdp, Rossi: noi col Pd? solo se Renzi rinuncia a Palazzo Chigi

"E a future alleanze con Forza Italia"

Firenze, 14 nov. (askanews) – Matteo Renzi dovrebbe rinunciare esplicitamente a una nuova carica di presidente del Consiglio ed escludere future alleanze con Forza Italia. Sono le condizioni, espresse da Enrico Rossi a Radio Capital, che potrebbero permettere di ricucire con i fuoriusciti dal Pd e che hanno dato vita a Mdp-Articolo 1. “Ho letto la mozione che è stata approvata – ha spiegato il presidente della Toscana – contiene molto genericamente tante cose”. Il problema, per Rossi, è che “il congresso è stato una conta secondo il modello di partito che è quello di Renzi. È un leader che ha trasformato il partito in un partito personale. Forse sarebbe davvero il caso che facesse il Macron italiano, di lasciare spazio a chi ha idee diverse”.

“Persino il mite Orlando si è astenuto. Vuol dire che le cose fino in fondo non tornano. Renzi Avrebbe dovuto solennemente dichiarare di fare un passo indietro. Renzi è così divisivo che dovrebbe dire di non considerarsi più candidato alla presidenza del consiglio. Ma un altro punto piuttosto problematico è che dovrebbe escludere un’intesa con Forza Italia dopo le elezioni”, ha concluso Rossi.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su