Header Top
Logo
Lunedì 21 Agosto 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lombardia, Viol (M5s): Duomo Gpa, scelta di Maroni sconsiderata

colonna Sinistra
Giovedì 10 agosto 2017 - 17:57

Lombardia, Viol (M5s): Duomo Gpa, scelta di Maroni sconsiderata

"Occorre internalizzare il servizio in capo a comuni o regioni"

Milano, 10 ago. (askanews) – “La società di riscossione crediti scelta dalla giunta Maroni per sostituire Equitalia in Lombardia è sull’orlo del fallimento? La cosa non ci sorprende”. Lo ha scritto il consigliere regionale del M5S Lombardia sulla sua pagina Facebook, commentando un video dello scorso novembre in cui denunciava l’inopportunità e i rischi dell’affidamento di questo tipo di servizio a società esterne.

“È a questa società che Maroni vuole affidare i problemi dei lombardi? Vuole farli passare dalla padella alla brace? Cittadini che vivono drammi personali – ha proseguito il portavoce pentastellato – andrebbero tratti con molta più attenzione, non con operazioni che sono solo spot elettorali per il presidente”.

“Il suo ‘abbiamo abolito Equitalia in Lombardia’ era solo un bluff che il M5S aveva svelato a tempo debito. Ora Maroni torni immediatamente sui suoi passi e prenda in considerazione la nostra proposta di internalizzare il servizio in capo a comuni o regioni, adottando modalità più eque e bypassando definitivamente enti esterni senza scrupoli. Il Movimento 5 Stelle è l’unica forza politica che ha fatto qualcosa di concreto su questo tema, con i suoi centri SosAntiEquitalia. Se Maroni intende seguire la nostra linea – conclude il post – lo faccia fino in fondo, oltre le vuote promesse elettorali per racimolare voti”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
VIDEO PIÙ POPOLARI
    Torna su