Header Top
Logo
Giovedì 15 Novembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Congresso Lega, Salvini e Fava presentano i listini collegati

colonna Sinistra
Giovedì 11 maggio 2017 - 16:05

Congresso Lega, Salvini e Fava presentano i listini collegati

Calderoli: programma e nomi dei candidati pervenuti entro scadenza
20170511_160452_7BA1C6F9

Milano, 11 mag. (askanews) – Le candidature di Matteo Salvini e di Gianni Fava alla segreteria federale della Lega Nord “sono regolarmente pervenute entro la scadenza fissata per oggi alle ore 13” ed “entrambe le candidature sono accompagnate, così come previsto dal regolamento, dal programma e dal listino dei candidati a loro collegato”. Lo ha reso noto con un comunicato Roberto Calderoli, in qualità di responsabile della segreteria organizzativa federale della Lega Nord.

Poco prima lo sfidante di Salvini, Gianni Fava, aveva pubblicato un post su facebook in cui metteva in dubbio la presentazione del listino collegato nei tempi stabiliti: “Succedono cose strane – ha scritto sul suo profilo – Sembra che le regole valgano solo per me. Alle 13 scadeva il termine per la presentazione delle candidature alla segreteria e del listino ma pare che a quell’ora ci fossero solo i miei documenti. Questa situazione mi pare molto singolare. A voi?”

Matteo Salvini ha reso noto i nomi del listino collegato alla segreteria per la composizione del nuovo Consiglio federale: Simona Pergreffi (sindaco di Azzano BG), Simona Bordonali (assessore protezione civile alla regione Lombardia), Jacopo Vignati (segretario provinciale a Pavia), Giulio De Capitani (già assessore all’agricoltura), Fabrizio Cecchetti (consigliere regionale Lombardia), Erik Pretto (segretario provinciale Vicenza), Massimo Bergamin (sindaco di Rovigo), Alessandro Giglio Vigna (vice segretario Lega Piemonte), Carlo Piastra (commissario segreteria provinciale Bologna) Massimiliano Panizzut (responsabile organizzativo Lega Friuli), Riccardo Pase (segretario provinciale Martesana), Giorgia Andreuzza (vice segretario Liga Veneta), Andrea Giaccone (segretario provinciale Asti), Maura Tomasi (candidata sindaco Comacchio FE), Lucia Cozzi (già assessore bilancio comune Spilimbergo PN).

“Ho chiesto – ha comunicato Salvini in una nota – a Giancarlo Giorgetti (vice segretario della Lega) Alessandro Canelli, (sindaco di Novara), a Roberto Marcato (assessore allo sviluppo in regione Veneto) di candidarsi per rappresentare come membri elettivi indipendenti per Lombardia, Veneto e Piemonte in consiglio federale”.

Nella lista di Fava figurano invece i nomi di Danila Cesarato per il Friuli: Roberto Areggi, Serse Capuzzi e Moreno Lotto per il Veneto,: Roberta Zucconi e Villiam Pallacani per l’Emilia: Alessio Anghileri, Fabrizio Crotti, Roberto Stefanazzi, Vittoria Maria Sala, Zoraide Chiodini, Santo Giuseppe Minetti e Giuseppe Negri per la Lombardia; Adriana Borsa e Mauro Franzinelli per il Piemonte.

Calderoli ha ricordato che, dopo le primarie di domenica prossima, l’esito del voto verrà convalidato dal congresso federale in programma domenica 21 maggio.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su