Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Migranti, Sardone: Minniti indaghi su Comune e Prefettura Milano

colonna Sinistra
Mercoledì 26 aprile 2017 - 14:48

Migranti, Sardone: Minniti indaghi su Comune e Prefettura Milano

Forzista: in particolare "su gestione dell'hub di via Sammartini"
20170426_144835_36AF62A8

Milano, 26 apr. (askanews) – “Il ministro degli Interni apra immediatamente un’indagine per verificare la reale capacità di Comune e Prefettura nella gestione dell’hub di via Sammartini e più in generale dell’immigrazione a Milano”. E’ quanto ha dichiarato la consigliera di Forza Italia del Comune di Milano, Silvia Sardone, dopo “l’ennesima rissa avvenuta all’hub di via Sammartini nel tardo pomeriggio del 25 aprile”.

“Se associamo quanto avvenuto ieri ai numerosi episodi di violenza verificatisi nelle zone dove i profughi o sedicenti tali si radunano, come in Piazza Duca d’Aosta, c’è da chiedersi seriamente se le istituzioni preposte a trovare soluzioni e garantire l’ordine pubblico siano realmente capaci ad assolvere tali compiti” ha proseguito Sardone, sottolineando che “i milanesi da mesi denunciano l’inadeguatezza del presidio posto a sorvegliare la struttura e anche il presidente di Arca, Alberto Sinigallia, ha più volte sollecitato Comune e Prefettura a trovare nuove soluzioni per un hub che si è trasformato da centro di accoglienza per transitanti a dormitorio di fortuna con precarie condizioni sanitarie e di sicurezza per le centinaia di persone costrette ad ammassarsi”.

“Intendo chiedere al ministro degli Interni di verificare immediatamente l’opzione di chiusura dell’hub venuta meno la sua iniziale vocazione e soprattutto di attivare una commissione di inchiesta per accertare responsabilità ed eventuali omissioni su quanto sta accadendo a Milano” ha aggiunto l’esponente forzista, concludendo che “ai milanesi e immigrati si deve chiarezza e soluzioni, non obbligarli a vivere in condizioni indegne per un Paese civile e una città europea”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su