Header Top
Logo
Sabato 29 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Speranza(Mdp): a Gentiloni chiediamo svolta, stop bonus fiscali

colonna Sinistra
Giovedì 20 aprile 2017 - 10:39

Speranza(Mdp): a Gentiloni chiediamo svolta, stop bonus fiscali

Politiche Renzi sbagliate da accantonare, più investimenti anzichè meno tasse
20170420_103934_548F7827

Roma, 20 apr. (askanews) – “Il nostro incontro con il premier Paolo Gentiloni è stato positivo. Gli abbiamo detto che non deve avere paura di Mdp-Articolo 1. Che non gli diremo mai ‘stai sereno’ come gli dice Rrenzi. Ma che gli chiediamno una svolta di discontinuità con alcune scelte sbagliate di questi anni del governo Renzi che non hanno funzionato: basta con la leva dei bonus fiscali, investimenti per produrre crescita e lavoro”. Lo ha dichiarato il leader Mdp Roberto Speranza, ospite a Rainews 24

“In una congiuntura economica favorevole ed in esaurimento – ha sottolineato Speranza – il governo Renzi ha puntato tutto senza risultato sulla leva fiscale con bonus che spesso sono sttai di vantaggio solo per i più benestanti e che non hanno dato alcun risultato in termini di crescita del Paese e occupazione. E’ vero che in Italia le tasse sono alte e la pressione eccessiva ma la nostra ossessione è il lavoro, per questo ci chiamamo Art. 1: ci battiamo per una Repubblica davvero fondata sul lavoro. Chiediamo al governo Gentiloni meno bonus fiscali e più investimenti perchè è così che si creano crescita sviluppo e lavoro a favore di chi non ce l’ha e sta peggio. Gli investimenti, a differenza dei bonus, non creano consenso immediato per chi li produce ma producono i loro benefici in qualche anno a vantaggio di tutti”.

“La leva fiscale – ha sottolineato Speranza- ha un moltiplicatore di crescita dello 0,8%. Quello degli investimenti è 2,5/3%. E’ sbagliato insistere sulla leva fiscale. Per aiutare chi ne ha più bisogno biosgna investire”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su