Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Maroni: togliere sanzioni alla Russia, partner contro terrorismo

colonna Sinistra
Giovedì 16 febbraio 2017 - 10:48

Maroni: togliere sanzioni alla Russia, partner contro terrorismo

Per il presidente lombardo bisogna votare a giugno e vincere
20170216_104833_2BA1D88A

Milano, 16 feb. (askanews) – Bisogna togliere le sanzioni alla Russia che stanno provocando danni economici per centinaia di milioni alla Lombardia: lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni al suo arrivo a Milano al V Seminario Italia-Russia “L’Arte dell’innovazione”. “Occorre togliere le sanzioni, che scadono il 31 luglio 2017, occorre quindi fare le elezioni a giugno, vincerle e toglieremo le sanzioni. In Italia abbiamo un danno economico di circa 4 miliardi e in Lombardia ammonta a centinaia di milioni, a cui si aggiunge il danno che deriva dall’embargo messo dalla Russia. Il problema non è solo il danno economico. Ma la quota di mercato che si perde inesorabilmente” ha detto Maroni.

“I rapporti con la Russia devono essere più intensi anche a fronte di quello che è successo nel 2016 con il terrorismo internazionale – ha detto Maroni – su questo fronte è un partner strategico indispensabile per combattere il terrorismo.

L’Europa come al solito è indietro secoli”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su