Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Inchiesta Consip, indagato il padre di Renzi. M5s attacca

colonna Sinistra
Giovedì 16 febbraio 2017 - 20:52

Inchiesta Consip, indagato il padre di Renzi. M5s attacca

Di Maio: anche il figlio Matteo sapeva? Il legale: incomprensibile
20170216_205241_91B80D58

Roma, 16 feb. (askanews) – Tiziano Renzi, il padre dell’ex premier Matteo, è indagato dalla Procura di Roma nell’inchiesta sugli appalti Consip, la centrale acquisti della pubblica amministrazione. A quanto si apprende, nei suoi confronti si ipotizzerebbe il reato di concorso in traffico di influenza.

“Il fatto è incomprensibile perchè nell’atto è riportato solo il numero della norma violata. Prenderemo contatto con il pm per capire quali sarebbero i fatti contestati e per fissare la data della comparizione”, ha affermato Federico Bagattini, legale di Tiziano Renzi, confermando la notizia dell’invito a comparire ricevuto da Tiziano Renzi.

Subito all’attacco il M5s. “Padre di Renzi e suo braccio destro Lotti indagati in inchiesta Consip. Renzi era a conoscenza del traffico di informazioni? #RenziSapeva?”, ha commentato in un tweet il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su