Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Champions Real-Napoli 3-1, polemica De Laurentiis-Sarri

colonna Sinistra
Giovedì 16 febbraio 2017 - 08:13

Champions Real-Napoli 3-1, polemica De Laurentiis-Sarri

Il presidente: "Deve girare la rosa", il tecnico: 'decido io'
20170216_081304_D642E99D

Roma, 16 feb. (askanews) – Il Real Madrid ha battuto il Napoli 3-1 nell’andata degli ottavi di finale di Champions League disputata al Santiago Bernabeu. Insigne illude dopo sette minuti con una magia da trentacinque metri, poi Benzema pareggia al 18′. Nella ripresa, dopo due grosse occasioni capitate a Cristiano Ronaldo e Benzema, arrivano il gol di Kroos su invenzione di Ronaldo e Casemiro che infila una ficilata da venticinque metri per il 3-1 finale. Mertens si divora il gol del possibile 3-2. Nel dopopartita polemica De Laurentiis-Sarri. “Credo che questa sera ai ragazzi sia mancato la ‘cazzimma’ napoletana, l’unico che ha dimostrato di averla è stato il napoletano Insigne. Gli altri erano come bloccati di fronte a questo mostro sacro che è il Real Madrid” ha detto De Laurentiis che poi ha incalzato: “Qui si vuole evitare troppo la sperimentazione che è utile per capire le forze che si hanno a disposizione. C’e’ una compagine di 26 giocatori e non la linea corta che avevamo con Mazzarri” criticando le scelte di formazione dell’allenatore reo di non far girare la rosa. Polemiche alla quale Sarri replica: “Sono io tutti i giorni a Castel Volturno e sono io a decidere. Il presidente ha la sua idea e la può esprimere, preferirei la esprimesse a me, ma questo non cambia il succo delle cose, a Castel Volturno ci sono io”. E sulla partita: “Abbiamo affrontato la squadra fino a prova contraria più forte al mondo. Dispiace perché abbiamo sbagliato tanto, di solito sbagliamo meno”.

Adx

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su