Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Esposito (Ncd): da mesi Copasir indaga su cybersicurezza

colonna Sinistra
Venerdì 13 gennaio 2017 - 12:23

Esposito (Ncd): da mesi Copasir indaga su cybersicurezza

Al più presto in grado di portare a termine approfondimento

Roma, 13 gen. (askanews) – “Già da mesi all’interno del Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica è stata avviata un’indagine, di cui sono proponente e relatore, proprio perché eravamo preoccupati dall’uso invasivo di tecnologie cyber che possono mettere a rischio sia la privacy dei cittadini che la sicurezza delle infrastrutture critiche dello Stato”. Lo rende noto Giuseppe Esposito (Ncd), vicepresidente del Copasir.

“Prima il referendum e poi la crisi di governo – prosegue – hanno rallentato questo percorso conoscitivo, che avevamo iniziato molto tempo prima i fatti emersi dall’indagine aperta dal tribunale di Roma, che sta investigando circa lo spionaggio che avrebbero subito alte cariche dello Stato attraverso l’uso di malware informatici. Credo che al più presto il Copasir sarà in grado di portare a termine questo approfondimento in un periodo in cui la nostra intelligence, sia sul fronte interno che estero, è coinvolta in molteplici sfide come dimostra la crisi che perdura nell’area libica. Su questo fronte il ministro degli Interni, Marco Minniti, ha intrapreso la giusta strada soprattutto per quanto concerne i flussi migratori a cui il nostro Paese è naturalmente interessato per vicinanza geografica.

Grazie al lavoro svolto dagli apparati dello Stato, l’Italia resta il cardine attorno il quale è possibile trovare un accordo per riportare pace e sicurezza in Libia e lo conferma la scelta di riaprire, primo Paese occidentale, la nostra ambasciata a Tripoli”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su