Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: il rinnovo del contratto per la P.A. non è un’elemosina

colonna Sinistra
Giovedì 1 dicembre 2016 - 17:51

Renzi: il rinnovo del contratto per la P.A. non è un’elemosina

"Chiusura per campagna? Noi facciamo cose, poi ogni tanto si vota"
20161201_175051_2703FAD0

Roma, 1 dic. (askanews) – Il rinnovo del contratto dei dipendenti pubblici “non è un’elemosina”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi durante la diretta Facebook Matteo risponde.

“Brunetta urla e dice che non ci sono i soldi – ha detto – Porta bene. E poi Brunetta è il ministro della Funzione pubblica che ha bloccato il contratto. Dopo 7 anni lo sblocchiamo, sono 85 euro e hanno firmato anche i sindacati che sono contrari al referendum”.

A chi accusa di aver rinnovato il contratto in vista del referendum, Renzi ha replicato: “Si è chiuso quando si è potuto chiudere. Stiamo facendo delle cose che servono all’Italia poi ogni tanto si vota. Preferivate quelli che non lo facevano? Fate come l’Economist e scegliete il governo tecnocratico”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su