Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Caso firme false M5s, Di Vita incontra i magistrati di Palermo

colonna Sinistra
Giovedì 1 dicembre 2016 - 15:50

Caso firme false M5s, Di Vita incontra i magistrati di Palermo

La deputata è attualmente sospesa dal Movimento di Grillo

Palermo, 1 dic. (askanews) – La deputata Giulia Di Vita è arrivata alle 15 al tribunale di Palermo, per essere ascoltata dai magistrati che la indagano nell’ambito dell’inchiesta sulle presunte firme false presentate dal Movimento 5 Stelle alle Comunali di Palermo del 2012.

La parlamentare pentastellata, attualmente sospesa dal Movimento di Beppe Grillo, è entrata nella stanza del procuratore Petralia alle 15,40 e non ha risposto alle domande dei giornalisti.

Insieme a lei è presente Riccardo Ricciardi, anche lui indagato, marito di un’altra deputata del Movimento 5 Stelle, Loredana Lupo. Ricciardi sarà ascoltato dopo la Di Vita.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su