Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Cena Obama, Benigni: mi cerco una cosetta vicino a orto Michelle

colonna Sinistra
Mercoledì 19 ottobre 2016 - 07:16

Cena Obama, Benigni: mi cerco una cosetta vicino a orto Michelle

Comico scherza su first lady: le ho consigliato il cavolo nero
20161019_071648_8618A1B2

Washington, 19 ott. (askanews) – Dopo essere stato citato dal presidente americano Barack Obama per la sua esuberanza agli Oscar nel 1999, il regista e comico Roberto Benigni ha rallegrato l’ultima cena di Stato alla Casa Bianca, ieri sera, in onore del presidente del Consiglio Matteo Renzi con una battuta in merito al celebre orto della first lady. “Io probabilmente rimango qua, sto cercando una cosetta nel parco vicino all’orto di Michelle (Obama),” ha detto Benigni parlando con i giornalisti a margine della elegante cena ospitata nel parco sud della Casa Bianca tra candelabri e decorazioni floreali rinascimentali. “Siccome io sono di origini contadine, le ho dato un consiglio per il cavolo nero che si fa in Toscana, è che lei non capisce molto di cavolo nero,” ha aggiunto.

Durante il brindisi, il presidente Obama ha scherzato dicendo di essere stato preoccupato per la cena avendo invitato Renzi, noto anche come “rottamatore” e “demolitore”, e lo stesso Benigni, ricordato per essere saltato sulle poltrone alla premiazione degli Oscar per “La vita è bella”.

Benigni ha ringraziato per l’ospitalità gli Obama, definendoli “due persone irripetibili e straordinarie”, e ha detto di essere stato colpito dalla qualità degli ospiti italiani all’evento esclusivo, l’ultima cena di Stato dell’amministrazione Obama in vista delle elezioni presidenziali dell’8 novembre.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su