Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Referendum, M5s lancia iodicono.it: “E’ la battaglia di tutti”

colonna Sinistra
Lunedì 17 ottobre 2016 - 16:10

Referendum, M5s lancia iodicono.it: “E’ la battaglia di tutti”

Presentazione a incontro con giornalisti presso Stampa estera
20161017_161049_A9766E57

Roma, 17 ott. (askanews) – Un sito internet per spiegare nel dettaglio “le dieci ragioni per il no” al referendum costituzionale del 4 dicembre. E’ quanto annunciato oggi dal Movimento 5 stelle, nel corso di una conferenza stampa presso l’associazione stampa estera, a cui hanno preso parte, tra gli altri, anche Luigi Di Maio e Danilo Toninelli.

Un sito internet, www.iodicono.it, con cui i pentastellati intendono spiegare che il no al referendum costituzionale “è una battaglia che appartiene ai cittadini, non è di sinistra, non è di destra, non è di centro. E’ la battaglia di tutti. La Costituzione è il patto civile su cui fonda la Repubblica italiana, la Carta che ci tiene tutti assieme, da Lampedusa a Predoi, che ha consentito al paese di costruire uno Stato sulle ceneri della Seconda guerra mondiale”.

“Ora la nostra Costituzione è in pericolo, stravolta da una maggioranza di deputati e senatori che siedono abusivamente in Parlamento: la legge con la quale sono stati eletti, il Porcellum, è stata dichiarata incostituzionale”, aggiungono gli esponenti del Movimento 5 Stelle per annunciare il lancio del sito www.iodicono.it.

“Ciò nonostante – proseguono i pentastellati – hanno avuto l’arroganza di mettere mano alla Carta fondamentale del Paese, generando un caos: il Senato resta dov’è, l’immunità elargita a consiglieri comunali e sindaci, procedimenti legislativi che si moltiplicano. La Costituzione si può modificare ma non così e non ad opera di queste persone”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su