Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Terremoto, Mattarella chiama l’Amatrice calcio: “bravi, auguri”

colonna Sinistra
Sabato 15 ottobre 2016 - 15:21

Terremoto, Mattarella chiama l’Amatrice calcio: “bravi, auguri”

Telefonata a sorpresa per ritorno in campo: "tenete duro"
20161015_152103_3DA71E78

Roma, 15 ott. (askanews) – “Mi raccomando: non mollate, tenete duro. Vi faccio i miei più affettuosi auguri: in bocca al lupo, giocate bene e che vinca il migliore…”. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha telefonato al presidente della squadra Asd Amatrice calcio, Tito Capriccioli, per incoraggiare i giocatori della squadra della cittadina devastata dal terremoto dell’agosto scorso che oggi torna in campo contro la squadra di Cittaducale nel campionato di calcio di terza categoria.

“Non ci volevo credere: quando ho compreso che davvero al telefono c’era il presidente sono andato in palla e non ho capito più niente. L’emozione è stata fortissima, mia e della squadra. Comunque vada a finire questa partita così importante per noi la dedichiamo a lui: ci ha fatto un grande onore”, ha raccontato ad Askanews Capriccioli.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su