Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: durissimi nel bilancio Ue verso chi non ospita migranti

colonna Sinistra
Mercoledì 12 ottobre 2016 - 09:26

Renzi: durissimi nel bilancio Ue verso chi non ospita migranti

"Chiedo al Parlamento mandato ampio, oltre la maggioranza"
20161012_092625_2BCDB1EF

Roma, 12 ott. (askanews) – In vista della divisione del bilancio Ue tra i Paesi membri “è necessario che l’Italia sia promotrice di una posizione durissima verso quei Paesi che hanno ricevuto molti denari per la comune appartenenza e per il rilancio dei loro territori e che in questa fase si stanno smarcando dai propri impegni assunti di ricollocazione degli immigrati”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi, intervenendo alla Camera a una settimana dal prossimo Consiglio Ue, chiedendo su questo punto “un mandato forte e ampio, non solo da parte della maggioranza”.

Per il premier “dire che a uguali diritti corrispondono eguali obblighi è decisivo in questa fase. Se qualcuno si impegna a ricollocare fratelli e sorelle migranti è altrettanto evidente che il bilancio 2020 dovrà fare chiaramente rifrerimento a chi dice sì e a chi dice no rispetto alla ricollocazione”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su