Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pd, Bersani: solo Pinotti e l’esercito possono buttarmi fuori…

colonna Sinistra
Martedì 11 ottobre 2016 - 12:17

Pd, Bersani: solo Pinotti e l’esercito possono buttarmi fuori…

"E' casa mia, non esiete il tema della scissione"
20161011_121749_6DA99FB4

Roma, 11 ott. (askanews) – Il tema della scissione non esiste, “invito tutti i commentatori a levarselo dalla testa”. E “nessuno mi butterà fuori dal mio partito, cioè da casa mia, ci può riuscire solo la Pinotti schierando l’esercito…”. E’ quanto afferma l’ex segretario Pd, Pierluigi Bersani.

“Non esiste, non è mai esistito né può esistere un vincolo di disciplina sui temi costituzionali. Questo da sempre e per qualsiasi partito”, prosegue Bersani sulla questione referendum. “Chi guarda le cose in buona fede – aggiunge ai cronisti che lo intercettano in Transatlantico, alla Camera – non può non vedere che l’incrocio tra le due riforme, Costituzione e Italicum, comporta una modifica profonda della forma di governo, una modifica che io ritengo negativa e con quel che succede nel mondo, anche pericolosa”.

“Io ricavo dalla giornata di ieri che si vuol tirare diritto, visto che una commissione non si nega a nessuno. Se si tira diritto, non si può tirar diritto col mio sì. Si tirerà diritto con il mio no”, sottolinea poi Bersani sulla modifica della legge elettorale, che precisa: la minoranza del Pd “non farà l’Aventino sulla commissione Guerini”. “Una commissione non si nega a nessuno, ma non facciamoci illusioni…”, conclude.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su