Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ponte Stretto, M5S: Renzi manipola mercato, esposto in Procura

colonna Sinistra
Mercoledì 5 ottobre 2016 - 12:07

Ponte Stretto, M5S: Renzi manipola mercato, esposto in Procura

"Molti elementi da considerare, lo faccia la magistratura"
20161005_120641_D648C09A

Roma, 5 ott. (askanews) – “Le dichiarazioni di Renzi in merito alla riapertura dell’eterno cantiere del ponte sulla stretto di Messina ha avuto come diretta e sola conseguenza un forte aumento percentuale, il giorno successivo, delle azioni della Salini Impregilo. Credo sia doveroso che si accenda un faro per verificare se ci sia stata una manipolazione del mercato. Non abbiamo noi i mezzi per verificare questa ipotesi, quindi tocca alla procura e alla Consob capire se ci sono stati acquisti e vendite anomale sul titolo in questione. Per questo motivo oggi depositeremo un esposto presso la procura di Roma”. E’ quanto si legge in una nota del Movimento cinque stelle.

Il deputato M5S Andrea Colletti che ha redatto la denuncia, con la capogruppo M5S alla Camera dei deputati Giulia Grillo, si sono recati in Procura a piazzale Clodio a Roma in mattinata.

“E’ interessante notare come nei giorni successivi Salini abbia manifestato l’intenzione di abbandonare l’Italia in caso di vittoria del No al referendum costituzionale – osserva Colletti -, inoltre sempre Salini è tra i finanziatori nell’ipotetica fusione delle agenzie di stampa AdnKronos e Agi. Ci sono veramente molti elementi che devono essere considerati a questo punto e crediamo che solo la magistratura possa farlo”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su