Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Referendum, Renzi: nessun rischio di deriva autoritaria

colonna Sinistra
Sabato 1 ottobre 2016 - 16:29

Referendum, Renzi: nessun rischio di deriva autoritaria

'Sfida decisiva per futuro Paese: basta un sì e si cambia davvero'
20161001_162856_71666333

Roma, 1 ott. (askanews) – “Ascoltare due ore e mezzo un dibattito sulla riforma costituzionale è un atto di affetto, di cui vi ringrazio. Il dibattito col prof. Zagrebelsky ha dimostrato che non c’è nessun rischio di deriva autoritaria ma un’alternativa secca tra chi vuole cambiare semplificando e innovando il sistema istituzionale e chi vuole, legittimamente, mantenere le cose come sono”. E’ quanto scrive su Facebook il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, all’indomani del dibattito televisivo su La7 – “linko uno dei passaggi di ieri”, aggiunge – che lo ha visto contrapporsi al costituzionalista Gustavo Zagrebelsky, rappresentante dei Comitati per il No al referendum del 4 ottobre.

“Vi chiedo di darci una mano. Questa sfida – aggiunge il premier – è decisiva per il futuro del Paese: Basta un sì e stavolta si cambia davvero”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su