Header Top
Logo
Martedì 25 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Bersani: se si votasse domani non ci sarebbe mio sì a referendum

colonna Sinistra
Lunedì 12 settembre 2016 - 21:31

Bersani: se si votasse domani non ci sarebbe mio sì a referendum

"Se mi convincono da qui al voto, benissimo..."
20160912_213103_17E29D61

Roma, 12 set. (askanews) – Pier Luigi Bersani non voterebbe sì al referendum sulla riforma costituzionale se si votasse domani. L’ex segretario Pd lo ha detto alla Festa dell’Unità di Roma: “Non voglio dare indicazioni, non faccio comitati, ma se si vota domattina il mio sì non c’è sicuramente. Se da qui a là mi convincono che si modifica questo percorso, benissimo… Però non ci si giri attorno con segnali di fumo. Ho sentito ieri Renzi dire ‘non voglio mica parlarne con la minoranza Pd, ma con gli altri’. Questo non mi è mica piaciuto”.

La legge elettorale va rivista e tocca al governo prendere l’iniziativa, ha detto ancora Bersani. “L’Italicum va corretto, deve essere il governo a prendere l’inziativa, e chi altri? E lo deve fare con la stessa determinazione di quando l’ha approvato in Parlamento”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su