Header Top
Logo
Sabato 29 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: giudici italiani rispondono a Costituzione, non a Erdogan

colonna Sinistra
Martedì 2 agosto 2016 - 16:44

Renzi: giudici italiani rispondono a Costituzione, non a Erdogan

"Si chiama stato di diritto, ne siamo orgogliosi"
20160802_164424_E4A6181D

Roma, 2 ago. (askanews) – I giudici italiani rispondono alla “Costituzione” e “non al presidente turco”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi. “In Italia c’é una magistratura autonoma e indipendente che agisce secondo le leggi e che combatte tutte le forme di illegalità. I giudici rispondono alla Costituzione italiana e non al Presidente turco. Chiamiamo questo sistema ‘Stato di diritto’ e ne siamo orgogliosi”.

In un’intervista a Rainews24, il leader turco aveva detto che l’indagine avviata dai magistrati italiani su suo figlio Bilal Erdogan “potrebbe mettere in difficoltà le nostre relazioni con l’Italia”, aggiungendo che le autorità italiane dovrebbero “occuparsi della mafia, non di mio figlio”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su