Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: tanto da fare, ma ora Sud cresce più del resto d’Italia

colonna Sinistra
Giovedì 28 luglio 2016 - 13:30

Renzi: tanto da fare, ma ora Sud cresce più del resto d’Italia

"Un anno fa ci dissero che spacciavamo ottimismo..."
20160728_133013_A14E780E

Roma, 28 lug. (askanews) – “Un anno fa di questi giorni uscì il rapporto Svimez sul Mezzogiorno: tutti a dire che il Mezzogiorno era finito, noi dicemmo che stavamo investendo tanto nel Sud perchè volevamo ripartire; dicemmo che era l’anno in cui si investiva di più nelle infrastrutture del Sud. Ci tacciarono di essere degli spacciatori di ottimismo. Ma oggi esce il rapporto Svimez e dice che il Sud è cresciuto più del resto del Paese”. Lo rivendica il presidente del Consiglio Matteo Renzi, intervenendo a Colfiorito all’inaugurazione delle statali del ‘Quadrilatero’.

“Non vuol dire avere la bacchetta magica – aggiunge il premier – ma vuol dire non fare i convegni ma mettersi a lavorare per risolvere i problemi. C’è ancora tanto da fare, ma se l’Italia si tira su le maniche questo Paese non è finito, è un Paese infinito nella sua bellezza, nella sua forza e nei suoi valori”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su