Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Bersani: nessuno vuole Renzi a casa, il governo non rischia

colonna Sinistra
Mercoledì 13 luglio 2016 - 15:43

Bersani: nessuno vuole Renzi a casa, il governo non rischia

"Io sono per la riforma ma è un grave errore farne un evento cosmico"
20160713_154355_D0F0A973

Roma, 13 lug. (askanews) – “Nessuno di noi pensa che Renzi dovrebbe essere mandato a casa. Nessuno nel Partito democratico vuole che se ne vada”. Lo afferma l’ex segretario del Pd Pierluigi Bersani, in una intervista pubblicata sull’edizione online di Die Zeit.

“Io sono per questa riforma”, aggiunge Bersani al giornale tedesco, sottolineando che però non dovrebbe essere mostrata come un “evento cosmico” da cui dipendono il “destino” del governo, del partito o del Paese. Legare la vita del governo all’esito del referendum sulle riforme costituzionali, per Bersani, è stato “un grave errore politico” a cui ora si sta cercando di porre rimedio.

Secondo l’ex leader Pd, “la maggioranza degli italiani soffre ancora per la crisi economica” e parte dell’elettorato di sinistra è “deluso” dell’operato del governo. Però, aggiunge Bersani, “non vedo il rischio che questo governo possa diventare instabile”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su