Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Nigeriano ucciso, Grasso: italiani non razzisti, fatti esecrabili

colonna Sinistra
Venerdì 8 luglio 2016 - 13:35

Nigeriano ucciso, Grasso: italiani non razzisti, fatti esecrabili

"Noi siamo abituati da sempre all'integrazione"
20160708_133518_0F042F7B

Roma, 8 lug. (askanews) – “Gli italiani non sono razzisti, noi siamo abituati da sempre all’integrazione. Siamo un popolo non razzista e dobbiamo condannare questi episodi, isolarli, esecrarli e punire il colpevole con l’aggravante del razzismo.Questo vuol dire che il nostro Stato riconosce che il razzismo va punito con un aggravante”. Lo dichiara il presidente del Senato, Pietro Grasso, in visita a Lampedusa, parlando del caso del nigeriano ucciso a Fermo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su