Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lombardi (M5s): con Raggi incomprensioni, ora lavoriamo insieme

colonna Sinistra
Venerdì 8 luglio 2016 - 13:30

Lombardi (M5s): con Raggi incomprensioni, ora lavoriamo insieme

"Giunta di Roma decisa da Virginia, mio contributo come quello di altri"
20160708_133018_974DE3C1

Roma, 8 lug. (askanews) – “Ci possono essere momenti difficili, per carità, ma si affrontano con correttezza e lealtà, superandoli, e ciò che conta è che ogni misura e provvedimento, ogni passo viene compiuto nell’interesse dei cittadini”. Lo afferma in una intervista al Corriere della Sera Roberta Lombardi, ex capogruppo del Movimento 5 Stelle alla Camera, commentando le voci di contrasti tra lei e la neo sindaca di Roma. “Sulle nomine di Frongia e Marra molto rumore per nulla: c’era un work in progress. Erano le prime nomine che Virginia doveva fare appena entrata in Campidoglio, sono le regole. Poi quando si è arrivati al completamento della giunta lo stesso Frongia ha concordato di ricoprire il ruolo di vice sindaco perchè era più idoneo all’assetto della squadra che si stava formando. Marra invece è stato un traghettatore tecnico come ha già spiegato il sindaco”.

“La giunta è stata decisa da Virginia, il mio è stato un contributo come quello di altri portavoce – sottolinea Lombardi -. Siamo un gruppo ed è un progetto che si porta avanti insieme, come abbiamo sempre detto”, “l’obiettivo è uno solo: risollevare la città che i partiti ci hanno lasciato in macerie”. “Si vuole far passare Virginia come una persona indifesa, fragile. Guardi, glielo assicuro, è tutto il contrario. Io vedo molta determinazione in lei e lo ritengo un grande punto di forza. Ci conosciamo da tre anni e sono tre anni che lavoriamo insieme – conclude l’esponente cinquestelle -. Ci possono essere state delle incomprensioni in passato, vero, così come ci sono state con altri consiglieri e così come ne ho avute con alcuni parlamentari. Siamo esseri umani, l’importante è avere la consapevolezza che quando rappresentiamo un’istituzione la priorità è lavorare per il bene comune e per la città”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su