Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: problema non sono banche italiane ma derivati in banche Ue

colonna Sinistra
Mercoledì 6 luglio 2016 - 18:27

Renzi: problema non sono banche italiane ma derivati in banche Ue

"Certo che Bce e Ue nei prossimi giorni dedicheranno attenzione"
20160706_182705_BDAEA10D

Roma, 6 lug. (askanews) – “Chi conosce la realtà sa che la vera questione sulla finanza in Europa non sono i Not performing loans italiani, sono i derivati di altre banche”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi, in conferenza stampa dopo l’incontro con il premier svedese Stefan Lofven.

Per Renzi “i Npl italiani valgono 1, i derivati di altre banche valgono 100: poi ci sono algoritmi e parametri per cui una banca italiana in particolare è al centro dell’attenzione, ma il rapporto è di 1 a 100”. E dunque “sono certo che la vigilanza della Bce e l’attenzione degli Stati membri sia altissima. Per il resto il mercato farà le proprie valutazioni e i prossimi giorni consentiranno alle autorità bancarie europee di riflettere attentamente sulle prolematiche europee e sui derivati. Sono certo, conoscendoli, che non faranno mancare la loro attenzione”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su