Header Top
Logo
Venerdì 28 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ue, Mattarella: servono decisioni coraggiose e più integrazione

colonna Sinistra
Lunedì 4 luglio 2016 - 10:46

Ue, Mattarella: servono decisioni coraggiose e più integrazione

Roma più credibile a Bruxelles lavora per rafforzare visione
20160704_104617_1C4777D6

Roma, 4 lug. (askanews) – “Oggi, i tanti successi conseguiti nel tempo dall’Ue cedono il passo ad un momento di riflessione, dominato da incertezza e dalla paura di compiere passi ulteriori sulla strada dell’integrazione”. Lo ha detto, in un’intervista a Newsweek Espanol, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel corso della sua visita in Messico.

“L’Italia – dice il capo dello Stato, ricordando che nel 2017 si celebrerà il 60mo anniversario della firma dei Trattati di Roma – ritiene che questa situazione possa essere superata non con una regressione nella collaborazione intraeuropea ma invece con una maggiore e migliore integrazione”.

“L’Italia crede nelle necessità di decisioni coraggiose e all’altezza degli ideali che ispirarono i padri fondatori negli anni difficili successivi alla Seconda Guerra Mondiale – insiste Mattarella -. Questa consapevolezza guida l’azione del governo italiano a Bruxelles e ha permesso a Roma di acquisire un capitale di credibilità. Lavoriamo, dialogando con i nostri soci, per rafforzare questa visione, a beneficio dell’Unione Europea nel suo insieme”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su