Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mattarella: la barbarie del terrorismo è senza confini

colonna Sinistra
Sabato 2 luglio 2016 - 18:55

Mattarella: la barbarie del terrorismo è senza confini

"Per sconfiggerlo occorre un impegno comune"
20160702_185521_51349214

Roma, 2 lug. (askanews) – Quella del terrorismo è una “barbarie senza confini”, secondo il capo dello Stato Sergio Mattarella. Intervistato da RaiNews24 durante la sua visita in Messico, Mattarella ha spiegato: “Tutta Italia si stringe intorno ai familiari delle vittime con grande solidarietà. Anche per esprimere questo dolore ho deciso di interrompere questo viaggio per rientrare a Roma e rendere omaggio alle salme dei nostri concittadini”.

“La barbarie del terrorismo – ha aggiunto – è davvero senza confini, il terrorismo con la sua barbarie rappresenta oggi il principale pericolo per il mondo. Occorre un impegno comune, di tutti, per sconfiggerlo e riaffermare il rispetto della vita umana, la libertà e la convivenza pacifica”.

Il presidente ha concluso: “La preoccupaziomne e l’angoscia di questa notte si sono trasformate in dolore per la morte dei nostri concittadini ed in orrore per l’efferatezza degli assassinii”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su