Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Salvini: Italia torni a controllare confini, moneta e banche

colonna Sinistra
Sabato 25 giugno 2016 - 13:40

Salvini: Italia torni a controllare confini, moneta e banche

"Per Renzi italiani bestie, per noi devono poter scegliere, lo chiederemo in Parlamento
20160625_133953_83507CD4

Parma, 25 giu. (askanews) – “I popoli tornano a scegliere, tornano a voler lavorare, decidere e contare. Pretendono orgoglio e dignità. La lezione inglese è una lezione a tutti i popoli d’Europa: anche a me piacerebbe che l’Italia tornasse a controllare i suoi confini, la sua moneta, le sue banche, la sua agricoltura, il suo commercio, la sua pesca, perché essere diretti da altri, da tre massoni, burocrati e finanzieri non ci ha portato a nulla di buono”. Lo ha detto Matteo Salvini, a margine dei lavori del ‘Cantiere, il Paese che vogliamo’, l’incontro organizzato dalla Lega a Parma per “proporre agli italiani cosa fare, come farlo, come superare la legge Fornero, come ridurre le tasse, come limitare l’immigrazione”.

All’indomani della decisione del Regno Unito di uscire dalla Ue, Salvini ha osservato che “nel rapporto con l’Europa spetta ai cittadini decidere”, ma, ha ripetuto, il referendum “non si può fare perché la Costituzione lo impedisce e Renzi continua a sostenere che gli italiani sono ignoranti, sono bestie, sono analfabeti e non devono occuparsi di cose europee. Come dicono anche i Napolitano, i Monti e i Prodi. Io credo invece – ha proseguito – che gli italiani abbiano testa per decidere e per scegliere e, quindi, riproporremo in Parlamento per l’ennesima volta la libertà di scelta per i cittadini italiani”.

“Stiamo lavorando da anni perché l’Europa cambi, chiedendo di rivedere i trattati – ha aggiunto Salvini – Ci ignorano, i trattati non li rivedono, quelli sull’immigrazione, sulla moneta, sulle tasse. Non stanno rivedendo nulla. I popoli europei scappano, ovviamente e giustamente. Ci piacerebbe che gli italiani potessero scegliere, potessero dire la loro una volta ogni tanto sull’Europa”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su