Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mattarella: auspico Olimpiadi a Roma, grande occasione

colonna Sinistra
Mercoledì 22 giugno 2016 - 11:49

Mattarella: auspico Olimpiadi a Roma, grande occasione

Capo dello Stato riceve al Quirinale atleti olimpici e paralimpici
20160622_114903_B9DD5F9B

Roma, 22 giu. (askanews) – Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, auspica che nel 2024, se ci saranno le condizioni, possano esserci a Roma le Olimpiadi per poter così realizzare una serie di obiettivi, anche di carattere sociale. Il capo dello Stato, nel corso della cerimonia – nei giardini del Quirinale – di consegna della bandiera alla squadra olimpica e paralimpica italiana che parteciperà alle Olimpiadi di Rio de Janeiro, ha colto l’occasione per intervenire, anche se indirettamente, sulla querelle politica relativa alla candidatura o meno di Roma per i Giochi olimpici del 2024.

Mattarella, di fronte ai vertici dello sport italiano e a quella che sarà la portabandiera della squadra Azzurra a Rio de Janeiro, Federica Pellegrini, ha ricordato che “nel 1960 a Roma, dopo lo svolgimento delle Olimpiadi, vennero ospitate le prime paralimpiadi. Quella scelta – ha sottolineato – è stata di avanguardia perché con essa Roma ha lasciato la sua impronta nello sport”.

Le Olimpiadi, ha continuato, “incidono sul luogo in cui si svolgono” e anche per questo, ha sottolineato con un riferimento che potrebbe essere legato alle discussioni politiche di queste settimane sull’opportunità o meno di svolgere i Giochi olimpici del 204 a Roma, “mi auguro che nel 2024, se ci saranno le condizioni per la loro realizzazione, le Olimpiadi a Roma possano perseguire quegli obiettivi” così importanti anche di carattere sociale.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su