Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • I medici: Berlusconi in ottime condizioni, estremamente lucido

colonna Sinistra
Mercoledì 15 giugno 2016 - 16:34

I medici: Berlusconi in ottime condizioni, estremamente lucido

Domani esce da terapia intensiva. Ha fatto subito battuta sull'infermiera
20160615_163406_C954AA36

Roma, 15 giu. (askanews) – “L’ho appena visto, è in ottime condizioni, è estremamente lucido, discute di tutto”. Così il professore del San Raffaele, Ottavio Alfieri, descrive Silvio Berlusconi in una conferenza stampa all’indomani dell’intervento a cui l’ex premier è stato sottoposto per la sostituzione della valvola aortica.

“Si è tutto svolto come previsto, assolutamente – ha spiegato il cardiochirurgo – non c’è stata nessuna complicazione. E’ stata rimossa la valvola malata, il resto del cuore era in ottime condizioni ed è stata sostituita la valvola malata con una bioprotesi costruita con pericardio bovino. Sono le valvole migliori, quelle che hanno con un follow up migliore, usate su tutti malati che necessitano di una bioporotesi”.

“Il cuore è ripartito immediatamente, senza nessun problema.Naturalmente – ha spiegato poi Alfieri – siamo stati molto cauti nella chiusura e l’intervento è finito verso mezzogiorno. Il paziente è andato in terapia intensiva, ha avuto un decorso molto regolare”.

Il suo medico personale, Alberto Zangrillo, ha anticipato che Berlusconi “uscirà domani dalla terapia intensiva” e farà per un mese “riabilitazione di tipo motorio, respiratorio”. “C’è stato un decorso assolutamente regolare, il migliore – ha aggiunto – che potessimo aspettare. Il paziente ha avuto un decorso regolarissimo anche durante la notte”.

Zangrillo ha aggiunto anche che Berlusconi ha subito scherzato dopo l’intervento: “Dopo nemmeno 30 secondi era già pronto a farmi una battuta, in questo caso il complimento per l’assistenza ricevuta durante la notte da una delle infermiere della terapia intensiva a cui ha dato come alternativa di andare a lavorare a Telecinco”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su