Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Domani l’intervento al cuore per Berlusconi, inizierà alle 8

colonna Sinistra
Lunedì 13 giugno 2016 - 17:46

Domani l’intervento al cuore per Berlusconi, inizierà alle 8

L'ex premier: sono naturalmente preoccupato. Dovrebbe durare 4 ore
20160613_174632_BFF2D229

Milano, 13 giu. (askanews) – Inizierà domattina alle 8 l’intervento al cuore per Silvio Berlusconi, ricoverato dallo scorso 7 giugno al San Raffaele di Milano in seguito a uno scompenso cardiaco. Lo si apprende da fonti ospedaliere. L’ex premier, che verrà operato da un’equipe guidata da Ottavio Alfieri, primario di cardiochirurgia, sarà sottoposto alla sostituzione della valvola aortica.

Un intervento che il medico curante di Berlusconi, Alberto Zangrillo, ha definito nei giorni scorsi “necessario e inevitabile”, dopo che il leader di Forza Italia si era sentito male nella notte tra sabato 4 e domenica 5 giugno. Il giorno dopo l’ex premier ha comunque voluto recarsi alle urne per le elezioni comunali di Roma, prima del ricovero d’urgenza al San Raffaele di martedì scorso, dove è giunto in condizioni “preoccupanti”. “Ha rischiato di morire. E’ indispensabile agire”, ha spiegato Zangrillo durante la conferenza stampa di giovedì scorso, quando è stata resa nota la gravità delle condizioni di salute di Berlusconi.

Dopo l’intervento, che in casi analoghi dura in media quattro ore, il leader di Forza Italia dovrà rimanere uno o due giorni in terapia intensiva e avrà bisogno di circa un mese di riabilitazione. Per il dopo, il consiglio di Zangrillo all’ex premier è stato di “non ritornare a fare politica”.

“Sono naturalmente preoccupato – ha fatto sapere dall’ospedale Berlusconi, in una nota diffusa alla vigilia dell’intervento – Ma sono stato molto confortato dalle tantissime dimostrazioni di stima, di sostegno e di affetto che mi sono pervenute da ogni parte, anche dai cosiddetti avversari politici. Che bella un’Italia così, in cui tutti si vogliono bene! A tutti un grazie riconoscente e un abbraccio affettuoso”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su