Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: posti lavoro aumentano, rancore ideologico non gioirne

colonna Sinistra
Giovedì 9 giugno 2016 - 12:15

Renzi: posti lavoro aumentano, rancore ideologico non gioirne

"Jobs act ha fatto molto ma non basta"
20160609_121547_803CBD98

Roma, 9 giu. (askanews) – “I numeri di posti di lavoro dell’Istat qualsiasi paese che non vive di rancore ideologico dovrebbe accoglierli con uno sguardo sorridente. Dal febbraio 2014 sono 455mila posti in più, più 390mila a tempo indeterminato. Aver cancellato l’articolo 18 non ha tolto diritti, non ha permesso di licenziare ma di assumere”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi all’assemblea generale di Confcommercio.

“L’Italia deve guardarsi con occhi di verità allo specchio – ha aggiunto rivolgendosi alla platea di Confcommercio -, i dati positivi sulla disoccupazione riguardano gli altri e non voi. La ripresa ha coinvolto soprattutto altri settori”.

“Aver cancellato l’articolo 18 non ha tolto dei diritti ma ha consentito alle imprese di assumere ma i lavoratori autonomi e la piccola impresa sono ancora in condizioni di difficoltà, Jobs act ha dato risultati positivi ma ancora non basta”, ha concluso.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su