Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lega, Salvini: a voto nazionale cercherò unità del Centrodestra

colonna Sinistra
Domenica 15 maggio 2016 - 15:42

Lega, Salvini: a voto nazionale cercherò unità del Centrodestra

Con Berlusconi ma senza errori passato con i Fini Casini e Alfano
20160515_154206_2C93D9F2

Roma, 15 mag. (askanews) – Al voto politico dopo la riforma costituzionale la Lega si staccherà dal centrodestra per correre da sola? Il segretario federale della Lega Matteo Salvini, alla domanda di Lucia Annunziata, durante la trasmissione in mezzora, risponde obliquamente: “A me piacerebbe portare Berlusconi, Forza Italia e tutto il centrodestra su posizioni più europee, meno succubi della Merkel, per tornare ad avere sovranità europee sulla moneta, sui confini, sull’agricoltura”.

Ma se si vota cosa farà la Lega? “Conto e lavorerò fino all’ultimo per unire il centro destra senza nostalgie del passato. Se Berlusconi – puntualizza il leader leghista – mi dice, guarda che dobbiamo recuperare Fini, Alfano, no grazie. Se mi dice, va bene facciamo un progetto comune e andiamo avanti io vado avanti insieme più che volentieri”.

E se non ci fosse tale chiarimento, la Lega andrà da sola? “La storia della Lega – conclude Salvini – insegna che noi non abbiam paura di mettere in ballo qualche poltrona, assessorato o ministero: se c’è da andar da soli andiamo da soli. Il mio obiettivo è lavorare a una coalizione alternativa a Renzi la più ampia possibile senza ricommettere gli errori del passato con i Fini, Casini e Alfano. Secondo me ci riusciamo”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su