Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: sindaci non possono non applicare le unioni civili

colonna Sinistra
Mercoledì 11 maggio 2016 - 19:32

Renzi: sindaci non possono non applicare le unioni civili

"Di fronte alla legge si ferma persino il magistrato"
20160511_193152_75A50BEF

Roma, 11 mag. (askanews) – La legge sulle unioni civili dovrà essere applicata da ogni sindaco, non è possibile una disobbedienza su questo. Lo ha detto Matteo Renzi a Radio Capital: “No, non lo può fare nessuno. Nessuno ha il diritto di disapplicare la legge, persino il magistrato si ferma davanti alla legge. Se si riferisce alla polemica di Marchini…”.

Viene spiegato a Renzi che anche il sindaco di Padova Bitonci ha detto che non intende applicare la nuova normativa: “Mi ero perso Bitonci, non che la cosa mi cambi la vita, ma se non vorrà celebrare le unioni civili lo farà qualcun altro, potrà decidere di non farlo lui, ma il Comune ha l’obbligo di farlo. E’ una battaglia tutta finalizzata al voto e alla strumentalizzazione. Ma di che parliamo, dai!”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su