Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: ai fischi per partito preso preferisco i rischi del fare

colonna Sinistra
Lunedì 2 maggio 2016 - 19:15

Renzi: ai fischi per partito preso preferisco i rischi del fare

Il Premier firma a Matera il Patto per la Basilicata: basta descrivere Sud come elenco disgrazie
20160502_191514_DF3388E0

Matera, 2 mag. (askanews) – “Ai fischi di chi contesta perpartito preso, preferisco i rischi che corrono le persone cheagiscono, che lavorano e che si impegnano per la crescita delPaese”. Lo ha affermato il presidente del Consiglio, MatteoRenzi, parlando a Matera, in risposta alle associazioni e forzepolitiche che lo hanno contestato al suo arrivo al teatro Dioni di Matera per firmare il Patto per la Basilicata all’interno del Masterplan per il Sud, con il presidente della Regione Marcello Pittella.

L’arrivo di Renzi al teatro Duni era previsto in un primo momento dall’ingresso principale ma è stato dirottato su un ingresso secondario a causa delle contestazioni e alla fine, per lo stesso motivo, le forze dell’ordine hanno fatto entrare il premier dalla porta di accesso ai camerini che consente l’ingresso direttamente sul palcoscenico.

Il Patto per la Basilicata consiste in un accordo di programma che prevede investimenti a regime di circa quattro miliardi di Euro per finanziare quattro “pilastri” per lo sviluppo della Regione nel settore delle infrastrutture, ambiente de energia, sviluppo, turismo e cultura e welfare e legalità. “Se noi per primi quando raccontiamo il Mezzogiorno lo facciamo come un elenco di disgrazie – ha detto fra l’altro Renzi nel suo discorso – non andiamo da nessuna parte e perdiamo enormi occasioni che offre questo territorio meraviglioso”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su