Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: sosddisfatto per accoglienza Ue a piano Italia migranti

colonna Sinistra
Giovedì 21 aprile 2016 - 17:31

Renzi: sosddisfatto per accoglienza Ue a piano Italia migranti

"Si sta cambiando rotta, con pazienza"
20160421_173139_2F189F18

Roma, 21 apr. (askanews) – “Sono molto contento dell’accoglienza ricevuta dal documento italiano sulla migrazione: indipendentemente dal merito, da chi dice che non vuole Eurobond, sono soddisfatto”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi, incontrando i giornalisti a New York e ringraziando in particolare il presidente della Commissione Ue Jan-Claude Juncker: “Ho molto apprezzato la sua risposta, per la sensibilità dimostrata”.

Renzi ha sottolineato che “da aprile 2015, quando l’Italia era in una solitudine totale, in un anno è cambiato molto anche per le dinamiche che hanno rigurdanti Balcani e Turchia. Un anno fa ci dicevaNo ‘Pensateci voi’, ora si è capito che tutti insieme dobbiamo gestire la pratica Africa”. Dunque “al netto delle singole strumentazioni finanziarie, il punto è che se vogliamo aiutarli a casa loro serve una strategia politica che duri anni: investimenti, Europa, non lasciare solo un Paese, rivedere modello immigrazione”.

Oggi arrivano “i primi segnali, prima di cantare vittoria serve molta, molta prudenza: ma bisogna cogliere gli aspetti positivi e le dichiarazioni di qeusti giorni, c’è un buon clima con le istituzioni europee. Per correggere la rotta delle navi non si può fare un testacoda, si corregge piano piano”.

E sul piano interno, Renzi critica ancora chi “grida all’invasione”: certo, “ci sono numeri leggermente superiori, ma non è l’invasione che viene detto. Ma questa è la differenza tra chi vive la politica come demagogia, attacco e insulto e chi pazientemente cerca una soluzione”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su