Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Appello Renzi a italiani:risultato urne netto, insieme fino 2018

colonna Sinistra
Domenica 17 aprile 2016 - 23:46

Appello Renzi a italiani:risultato urne netto, insieme fino 2018

Odio e demagogia politici non pagano. Italia torni a fare Italia
20160417_234602_D9EDC950

Roma, 17 apr. (askanews) – “L’Italia ha parlato” e “si tratta di un risultato netto, chiaro, oltre le previsioni”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi in una dichiarazione a palazzo Chigi sul fallimento del referendum sulle trivellazioni, rivolgendo un “appello agli italiani” .

“Ripartianmo tutti insieme – ha detto- e mettiamo da parte polemiche. Fino a elezioni rimbocchiamoci le maniche perchè l’Italia torni a fare l’Italia: quell’Italia di eccellenza che è. Anche nel settore energeie ideologiche. È il momento rimettersi tutti insieme a lavorare per far fare all’Italia l’italioa

“L’Italia – ha sottolineato il premier- torni da domanin a fare l’Italia. Non può permettersi l’odio sconsiderato emerso da alcuni in questa campagna. I nostri ingegneri devono essere rimessi in condizioni di lavorare in serenità”.

Ben diversi i toni del premier nei confronti dei politici sostenitori del sì. “Ci sono stati personaggi che sin sono chiusi nei talk show e hanno preso in ostaggio i social, dicendo di tutto. Ancora una volta una parte di classe diirgente si è dinmostrata autoreferenziale. Vive su Facebook e su Twitter. Mentre ignora che l’Italia è molto più grande ed è molto più avanti: in grado di comprendere la portata di un quesito referendario” . Insomma, “essere demagiogici non paga” ha ammonito Renzi. E “tutti gli italiani hanno il diritto di essere portati fino alle elezioni del 2018 affrontando i problemi concreti del Paese e non accompagnati invece dalle solite scaramucce. Va superata la guerra ideologica”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su