Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • All’istituto Auxologico di Milano la camera ardente di Casaleggio

colonna Sinistra
Mercoledì 13 aprile 2016 - 11:16

All’istituto Auxologico di Milano la camera ardente di Casaleggio

Molto riserbo, fra i primi Freccero, De Rosa e qualche militante
20160413_111626_3D900658

Milano, 13 apr. (askanews) – Non ci sono bandiere del Movimento 5 Stelle all’interno della camera ardente di Gianroberto Casaleggio aperta questa mattina all’istituto Auxologico di via Mosè Bianchi a Milano. Per volere della moglie e dei figli, l’accesso è consentito esclusivamente a parenti, amici, conoscenti e ai militanti del Movimento conosciuti.

Sarà forse per questo che fino alle 11 sono stati pochissimi i militanti grillini che sono venuti a portare il loro saluto, insieme con il membro del cda Rai Carlo Freccero, e al deputato pentastellato Massimo Felice De Rosa. In ospedale sono stati consegnati anche alcuni vasi di fiori e piante. La camera ardente dovrebbe chiudere alle 18 e prima di allora è atteso l’arrivo di Beppe Grillo.

Da questa mattina davanti all’ingresso dell’Auxologico c’è una piccola folla di cronisti, fotografi e operatori televisivi oltre ad uno schieramento di agenti di polizia, all’interno e all’esterno della struttura.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su