Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Salvini: Mattarella sonnolente e distratto, Quirinale è inutile

colonna Sinistra
Martedì 12 aprile 2016 - 17:35

Salvini: Mattarella sonnolente e distratto, Quirinale è inutile

"Non rompa le scatole parlando di confini, faccia due passi tra la gente"
20160412_173541_70146F57

Roma, 12 apr. (askanews) – Il segretario della Lega Matteo Salvini attacca ancora il capo dello Stato. “Mattarella? Ci sono vecchietti più arzilli… Immagino sia superscortato, ma per quello che fa e quello che dice potrebbe passeggiare tranquillamente in perfetta solitudine e nessuno se ne accorgerebbe”, ha detto ai microfoni di La Zanzara su Radio 24.

“Mattarella – ha proseguito – è sonnolento e distratto. Non dice un accidenti e non fa mai nulla, ma i confini italiani vanno controllati. L’unico gesto di esistenza in vita che fece quando era giudice della Consulta fu fregare il referendum sulla legge Fornero agli italiani. Questo l’unico cenno di esistenza in vita, per il resto è il trionfo della retorica, dell’inutilità di quella carica”.

“Non devo chiedere scusa a nessuno – ha insistito Salvini – perché lui ha detto che il futuro dell’Italia non prevede confini e frontiere. Io invece sono con l’Austria che sta costruendo una barriera di protezione al Brennero. Mattarella deve tornare sulla terra, fare due passi tra la gente normale senza scorta e si accorgerebbe di cosa hanno bisogno le persone normali”.

“Il Quirinale – ha attaccato ancora Salvini – è un ente inutile. Al suo posto facciamo un museo o un parco giochi, un’azienda di nuove tecnologie. Che funzioni ha? Dovrebbe comandare l’esercito, ma ce lo vedete Mattarella? Sì, col joystick, con la play station. Un garante? Ma de che…”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su