Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Sinistra italiana: voteremo la mozione di sfiducia al governo

colonna Sinistra
Venerdì 1 aprile 2016 - 14:50

Sinistra italiana: voteremo la mozione di sfiducia al governo

Scotto-De Petris: l'intero esecutivo è in conflitto di interessi
20160401_144957_C8A67EC1

Roma, 1 apr. (askanews) – Sinistra italiana voterà la mozione di sfiducia contro il governo, lo dicono i capigruppo in Parlamento Arturo Scotto e Loredana De Petris: “Abbiamo chiesto ai presidenti delle Camere che il presidente del Consiglio si presenti il prima possibile in Parlamento per affrontare la vicenda che ha portato alla dimissioni del ministro Guidi”.

“E’ evidente – proseguono i due capigruppo – che il nodo irrisolto dei conflitti di interessi non si limita a un caso singolo. Non si risolve con le dimissioni di un ministro perché chiama in causa l’intero governo. Padri, fratelli, fidanzati, figli: ovunque ci si giri si trovano tracce marcate di nepotismo e clientelismo, di favori fatti a parenti, amici e supporter. Nella stessa vicenda dell’emendamento scritto per sbloccare ‘Tempa rossa’ e favorire Total appaiono responsabilità che vanno oltre quella dell’ex ministra Federica Guidi. A partire, per l’ennesima volta, dal ministro Boschi”.

“Le dimissioni di Federica Guidi erano un atto dovuto ma non possono essere adoperate come alibi per nascondere le responsabilità del governo e dei continui conflitti di interesse che condizionano le sue scelte. Per questo i voti di Sinistra italiana sulla mozione di sfiducia contro il governo ci saranno senza se e senza ma”, concludono.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su