Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Colloqui Obama-Renzi a margine summit, “sintonia forte”

colonna Sinistra
Venerdì 1 aprile 2016 - 19:38

Colloqui Obama-Renzi a margine summit, “sintonia forte”

Il premier: sintonia su poliitca economica europea, massima collaborazione su strategie Mediterraneo
20160401_193808_6C19906C

Washington, 1 apr. (askanews) – Il presidente del Consiglio Matteo Renzi, oggi a Washington per partecipare al vertice sulla sicurezza nucleare, ha avuto “alcuni scambi” con il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, con il quale la sintonia è ai massimi livelli su tutti i fronti. Ne ha riferito lo stesso capo del governo italiani ai giornalisti, dopo aver preso parte ieri sera a una cena di lavoro alla Casa Bianca con i capi di stato ospiti del summit. In una foto mandata su Twitter dall’ambasciata d’Italia, Renzi e Obama sono ritratti insieme sorridenti alla Casa Bianca.

“Non c’è stato un bilaterale con Obama, alcuni scambi, ma la posizione di grande collaborazione e amicizia tra il governo degli Stati Uniti e il governo italiano e forte come non mai,” ha detto Renzi, che è accompagnato dal ministro degli Esteri Paolo Gentiloni.

“Ne è testimonianza l’eccellente rapporto tra (il segretario di Stato Usa) John Kerry e Paolo Gentiloni ma anche i vari livelli delle amministrazioni. Il rapporto con gli americani è al momento di massima cooperazione sui singoli temi, sui singoli argomenti. Dalla politica economica europea fino alla cooperazione nel Mediterraneo la sintonia e ai massimi livelli da tempo,” ha aggiunto Renzi.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su